Germi e batteri da combattere

07/11/2008

bimbo1

Ecco, io credo che per legge debbano essere vietate sconcezze di questo tipo. Anche perchè poi, una sconcezza tira l’altra, e si arriva a questo:

da MySpace

Eccomi quà….là…lì…
o dove meglio credete!
Mi chiamo Angelo ,ho 1 anno,sono lucano e di professione faccio il bambino!!!!Però aspiro ad essere un monello…ops!Volevo dire modello!!!E già…perchè,dice la mia mamma,che monello già lo sono…in netto contrasto col mio nome!!!
Vorrei tanto(soprattutto x la gioia di mamma!) diventare il nuovo testimonial della NAPISAN e all’uopo ,mamma mi ha già iscritto ,semplicemente col nickname di…(indovinate un pò?)
ANGELO?MONELLO!
(http://www.napisan.it/concorso2008/user_login2.php)

…solo che con le sue sole forze non ce la facciamo….
Perchè per far sì che io la spunti , per emergere dalla massa , per VINCERE …insomma!…ho bisogno di voti….di innumerevoli voti…di una catasta di voti…..
Le stiamo provando tutte pur di accapararci qualche voto…
Or ora abbiamo preparato questo bello spaces , così chè inviteremo un pò di amici a visitarlo e ad ammirarmi in tutto il mio splendore…
Nell’album vi sono solo le foto che concorrono al concorso….però vi garantisco che il mio book è vasto….mica “bao bao micio micio…”, è da appena nato che mi metto in posa….(anche difronte ad un semplice telecomando!!!!)…galeotta la mia mamma ,naturalmente!!!
Cosa dirvi ora nn sò…pian pianino aggiungerò parte di me in questo spaces!
A chiunque mi voti e mi lasci un commento prometto foto con dedica personalizzata….!

Per votare pochi semplici passaggi : Apri il sito http://www.napisan.it clicca sul link del concorso “mamma,diventiamo famosi?” ,oppure clicca sul seguente link :
http://www.napisan.it/concorso2008/user_login2.php
verrà richiesta una breve iscrizione,segui le istruzioni che ti verranno man mano illustrate ed il gioco è fatto!
Ti ricordo che sono presente in tutte e 3 le categorie SIMPATIA – TENEREZZA – FASCINO . col nickname di “ANGELO?MONELLO!”…
….Vi aspetto numerosi…non siate timidi e passate parola a tutti i vostri amici.
Scappo,perchè abbiamo ancora MOOOOOLTO da fare e primo in TOP mi attende impaziente la tetta di mamma per una bella poppata….slurp slurp…gnam gnam!!!!

Annunci

16 Risposte to “Germi e batteri da combattere”

  1. Angelo Says:

    Ti ringrazio x aver pubblicato my spaces sul tuo blog….pur considerandolo uno sconcio!
    …qualcuno ha detto “Seppur si parli male di me importante è che si parli di me!” Grazie.
    Colgo l’occasione x segnalare la scadenza del concorso che è il 23 novembre 2008….che sconciamente ho dimenticato d’inserire nello sconcio…

  2. ilferdinando Says:

    Prego. Contenta tu…io invece, in generale, preferisco che si parli poco ma bene.Del nome di mio figlio legato a concorsi vari, è bene che non se ne parli proprio.

  3. Pietro Monteleone Says:

    Antonello, ma non mi dire che quell’Angelo che ha scritto è davvero la mamma!!??

  4. Pietro Monteleone Says:

    Io a quella mamma, sperando che legga, vorrei fare delle domande:

    Ma lei signora non prova un pò di imbarazzo, non so… il suo senso del pudore avrà un limite, un confine? davanti a cosa si ferma?
    c’è qualcosa davanti a cui lei dice stop, un momento, questa cosa non si può fare perchè vuol dire rendersi ridicoli?
    Non le sembra che candidare un bambino incosciente di 1 anno ad un concorso di bellezza “per farlo vincere ed emergere dalla massa” sia immorale?
    Non le sembra che bisognerebbe rispettare comunque l’incapacità naturale di intendere e volere del bambino?

  5. Rosanna Says:

    ….ma…all’improvviso siete diventati tutti moralisti , puritani e perbenisti?
    State sputando veleno senza saper bene “com’è” la storia…
    Cmq bene o male che voi la pensiate
    Sono la mamma e fin quando nn sarà capace “d’intendere e volere” è a me la decisione di decidere x lui…nel bene e nel male…

  6. Rosanna Says:

    …approfitto di questa occasione per invitare , a quanti nn la pensano come voi , a votare!Mancano pochi giorni alla scadenza….23 Novembre 2008!!!!
    Grazie.

  7. Rosanna Says:

    …siamo tutti attori di una grande ribalta,in uno scenario che tutte le volte,come la stessa parte che recitiamo,non è il nostro.Lo stesso copione non fa parte della nostra storia,della nostra vita.
    Per essere noi stessi dobbiamo ,purtroppo,toglierci la maschera,recitar male e tentare di sfuggire ai fili dei burattinai che ci fanno ridere,ballare,piangere e cantare….ed è proprio allora che iniziano le nostre angosce e le nostre rivolte….sarà inutile,ciò che è stato deciso accadrà lo stesso!Tanto vale continuare a recitare come essi vogliono e cercare di prendere il meglio
    della nostra parte di attori e goderne quanto è possibile….

  8. ilferdinando Says:

    Rosanna perchè fai finta di non capire? perchè non rispondi alle domande che ti sono state poste da Pietro Monteleone?

    – il suo senso del pudore avrà un limite, un confine? davanti a cosa si ferma?c’è qualcosa davanti a cui lei dice stop, un momento, questa cosa non si può fare perchè vuol dire rendersi ridicoli?

    – Non le sembra che candidare un bambino incosciente di 1 anno ad un concorso di bellezza “per farlo vincere ed emergere dalla massa” sia immorale?

    – Non le sembra che bisognerebbe rispettare comunque l’incapacità naturale di intendere e volere del bambino?

  9. Pietro Monteleone Says:

    Rosanna, non c’è nessun veleno e non c’è niente da “sapere bene com’è la storia”.
    C’è una mamma che ha candidato un bimbo di 1 anno ad un concorso di bellezza per farlo emergere dalla massa.
    Per me è immorale. Per te no.
    Libera tu di candidarlo, libero io di criticarti.

  10. valentina Says:

    magari l’avrebbe fatto mia madre a suo tempo di candidarmi ad un concorso qualunque ..non vuole neanche adesso se sò granne grossa e vaccinata.io nn ci trovo nulla di male….questo per me è anche un gesto d’affetto di una madre orgogliosa del propio figlio…..

  11. ilferdinando Says:

    ..mha..io credo che tua madre il vero gesto d’affetto nei tuoi confronti l’ha avuto nel momento in cui ti ha salvaguardato dalle false illusioni che possono generare concorsi di bellezza vari.
    Dovresti ringraziarla casomai, io al posto tuo la ringrazierei; è stata e lo è ancora una madre attenta.

  12. Daniela... Says:

    Io credo che invece di criticare la morale di una donna che non conoscete,dovreste criticare la vostra,in quanto state sentenziando e facendo il processo alle intenzioni a una donna e madre e sottolineo MADRE di cui non sapete nulla e di cui non sapete con quanto AMORE allevi e cresca suo figlio.
    Non trovo per nulla immorale iscrivere il proprio figlio ad un concorso.
    Vi invito a ricordare che questo è un concorso controllato e legale!
    Fossi in voi andrei a fare la morale a chi davvero USA i propri figli in attività illecite e non ad una madre che ha tutto il diritto di iscrivere suo figlio ad un concorso,in cui tral’altro si vince anche un premi in denaro..e io penso che nessuno di voi sputerebbe sopra a un premio in denaro se ne avesse bisogno.
    Quindi prima di criticare gli altri e fare la morale e i processi alle intenzioni pensateci due anche tre volte magari pensate afarvi dell’ AUTOCRITICA che è sempre più costruttiva!

  13. ilferdinando Says:

    Non si sta processando nessuno e inoltre il non conoscere la “madre” non può che essere positivo; non si hanno condizionamenti di alcun tipo, si valuta solo l’atto in sé. Non si sta neanche insinuando il dubbio che la madre non ami il figlio. Si sta solo discutendo circa l’opportunità o meno di iscrivere un bambino di un anno o poco più a un concorso di bellezza, seppure “controllato e legale”. A mio avviso non è opportuno e non lo è per una serie di motivazioni che trovo veramente superfluo esplicitare tanto sono (dovrebbero) essere ovvie. Detto questo, hai ragione tu quando dici che una madre ha tutto il diritto di iscrivere il proprio figlio a un concorso, peccato che lo faccia senza conoscere il parere del diretto interessato.Ma io non mi meraviglio di niente; basta accendere la TV per essere immediatamente sospinti verso scelte di questo tipo. Prova per un’attimo a immaginare se il bambino dovesse vincere il concorso, e poi magari un’altro, e poi una comparsata in qualche fiction e così via, un crescendo continuo fino a 10-12 anni. Poi metti che di colpo non se lo caga più nessuno: mi dici cosa succede nella testolina di quel bambino? tutto riprende come al solito? o magari ci si era illusi un pò e questo violento tornare “nella massa” procura qualche piccolo danno?…questo era solo un esempio…non l’unico…ma come dici tu “la madre ha tutto il diritto di fare del figlio quello che vuole” e io sono assolutamente d’accordo.

  14. Daniela... Says:

    Nessuno ha detto che la madre voglia avviare il figlio ad una”carriera”televisiva!!
    io non penso che un concorso fatto fare ad un bambino di un anno sia così dannoso…
    Non deve diventare “ernestino 2 la vendetta”non so se avete presente chi è..la spalla di Pupo…
    Quello è scorretto dato che a quel ragazzo viene tagliato un pezzo di vita privata e normale..
    Ma iscrivere un bambino ad un concorso non incide in modo rilevante sulla vita di quel bambino!
    Io non penso proprio che Rosanna sia un invasata che a tutti i costi fara partecipare il figlio a dei casting anche in futuro…
    E poi dai io credo che se ha voi dovese capitare l’ opportunità credo che lo fareste anche voi!
    E poi nesuno obbligherà quel bambino e quella madre in futuro a partecipare a concorsi..
    Voi già vi state facendo i film!
    Inoltre…la madre è il tutore legale del figlio e quindi finchè p lecito può far fare quel che vuole al figlio.
    Poi io penso che la mamma sia abbastanza giudiziosa da far in modo che non si procuri nessun “danno”al figlio…
    Poi fidati..ciò che procura i “danni” ai figli non sono di certo dei concorsi fatti con i piedi per terra giusto per tentare…ma è ben altro è la vita di tutti i giorni la parte più rischiosa..quella che procura “danni”.
    Non attacchiamoci a questioni inutili ma usiamo la nostra voce x esprimere opinioni e cercare di cambiare le cose x situazioni più importanti(anche se magari non saremo noi a cambiarle).

  15. Rosanna Says:

    …really thanks so much girls…

    …you are adorable!!!

  16. Semp Jé... Says:

    tradotto a’ fran-nes manér:
    …irazj tant wagnarè…
    …siit bell assàj!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: