Dimissioni inevitabili, necessarie e utili

17/02/2009

Dispiace molto ma non si poteva fare diversamente. Le dimissioni di Veltroni sono un atto dovuto. In pochi mesi il Pd ha lasciato migliaia di voti per strada e allora bisogna guardare in faccia le cose come sono; temporeggiare ancora non avrebbe avuto molto senso, il PD si sarebbe completamente dissolto, i suoi elettori delusi sarebbero passati da una posizione di attesa a quella di un cambio di parte. Certo, se penso che il Presidente del Consiglio di questo sgangherato paese, nonostante sia accusato da un tribunale di aver corrotto un avvocato per fargli testimoniare il falso in due processi, alle dimissioni non ci pensa neanche per un attimo e che noi stessi, e non solo i suoi elettori, neanche più ci facciamo caso, allora le dimissioni di Veltroni fanno ancora più male.
Ora, dopo aver sparigliato le carte, bisogna ricominciare con forza e, tuttavia, senza tornare indietro. Senza rinnegare niente del progetto PD ma con una leadership forte, giovane, non inquadrata, anche un po’ inesperta ma vivace, visionaria, capace di rompere schemi di potere che ormai hanno stancato tutti. Un cambiamento forte gia nella scelta del leader, a costo di sacrificare buone e apprezzate personalità come Bersani. Una scelta forte e azzardata a significare un cambiamento di metodo. E poi, quello che tutti aspettano da tempo, un’opposizione degna di questo nome, senza ambiguità, senza tempi morti, decisa e netta, dalle decisioni coraggiose.
Temporeggiare ancora aspettando che tutto si dissolvesse non avrebbe avuto molto senso. Anche per questo Congresso subito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: