Tutto scorre, tutto continua

02/02/2010

Una porcheria al giorno e nessuno sembra accorgersene. Sento mia zia commentare la svolta noir di quelli di Un posto al sole, il signore in piazza sostenere che non ci sono più le stagioni di una volta, altri imprecare con una mazzetta di bollette in mano, madri che fanno la corsa per portare i bimbi a scuola e con il fiatone giungere puntuali sul posto di lavoro. E tutto scorre, tutto continua, l’eccezione diventa normalità, lo scandalo prassi.
Noi, presi come siamo dagli affanni quotidiani, sembriamo non accorgercene, non dare importanza.

Annunci

2 Risposte to “Tutto scorre, tutto continua”

  1. Marta Says:

    E’ la classe politica che ormai non si fa più remore di niente. Le schifezze le fanno passare in sordina, ci fanno vedere solo ciò che vogliono loro. E noi popolo beota e ciuco ci accontentiamo di tutto ciò che ci propinano. Che tristezza. Ciao Antonello, ho aggiunto il link al tuo blog, mi è piaciuto subito, fin dall’inizio.

  2. ilferdinando Says:

    …popolo beota e ciuco, questo è il problema. Paradossalmente la colpa non è tanto della ” classe politica che ormai non si fa più remore di niente” ma del”popolo beota e ciuco” che permette tutto ciò, che si adagia sul “tanto son tutti uguali”, che non ha memoria, che non si informa, che non sa scegliere, che …


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: