Faccende private

02/12/2008

20673297_3473411fca_m

E’ partito lo spot Sky contro l’ aumento dell’ iva proposto dal governo Berlusconi.
“Hanno superato il limite – si sfoga Berlusconi con i collaboratori – altro che mediazione. Fate sapere ai manager di attenuare i toni nelle prossime 48 ore, che si diano una calmata. Se le scordano, altrimenti, le modifiche”.
Ecco, questo è un chiaro esempio di come Berlusconi intenda la politica; tutto diventa immediatamente una faccenda privata, uno sgarbo personale, una mossa a tradimento.
“Questo non me lo dovevi fare, ora te la faccio pagare”- così gridavamo, da piccoli, nel cortile sotto casa, al nostro amico quando ritenevamo di aver ricevuto uno sgarbo, un’offesa. Poi la minaccia “torna sui tuoi passi, chiedi scusa, riconsegna le caramelle indietro e forse…altrimenti…”.

Il meccanismo è lo stesso, non cambia niente, una faccenda privata da regolare nel cortile delle Istituzioni, nella periferia dello Stato. Niente di più, niente di meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: